Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 27 maggio 2019 Soci e Delegazioni Allevatori Addestratori Progetti

Progetto pilota "Carcass detection dogs" su prevenzione e controllo della peste suina africana

Il Consiglio Direttivo dell’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana, nel corso della riunione del 24 aprile 2019, nell’ambito del Progetto Pilota “carcass detection dogs: utilizzo di unità cinofile addestrate al rilevamento delle carcasse di cinghiale come strumento di prevenzione e controllo della peste suina africana” ha deliberato di promuovere il


BANDO
per la selezione di nr 2 unità cinofile

 

La Peste Suina Africana (PSA) è una malattia virale altamente contagiosa e letale che colpisce le specie animali appartenenti alla famiglia dei suidi (suini domestico e specie selvatiche). Attualmente non è disponibile vaccino. La malattia non è trasmissibile all’uomo, né al cane.

Nel controllo ed eradicazione delle patologie, lo smaltimento efficace e sicuro delle carcasse svolge un ruolo cruciale. In modo particolare, per ciò che concerne la PSA, la presenza di carcasse sul territorio rappresenta una delle maggiori cause di contaminazione ambientale, ed il loro smaltimento è uno degli obiettivi più rilevanti per il contenimento della patologia.

Il Progetto avrà la durata di 4 mesi dalla data di selezione delle Unità Cinofile.

Lo scopo del progetto è la sperimentazione di binomi conduttore-cane idonei al rilevamento delle carcasse di cinghiale, per operazioni di monitoraggio nell'ambito dei progetti di prevenzione e controllo della Peste suina Africana.

 

REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE (da possedere alla data del 20.06.2019):

  • Addestratore ENCI, Esperto giudice ENCI; Allevatore con affisso ENCI; Allevatore iscritto al Registro Allevatori ENCI
  • Cane di almeno 9 mesi di età

 

La verifica di idoneità, per l’ingresso nel progetto, è prevista per il giorno 27 giugno 2019 a Greve in Chianti (FI) 

I binomi verranno testati sulla capacità di cercare e segnalare (a scelta gioco, odore target, kong) in ambiente indoor, capacità di cercare e segnalare in ambiente outdoor, verifica del comportamento in ambiente boscato, verifica del comportamento in presenza di selvaggina. Tutte le verifiche verranno effettuate con cane alla lunghina e con cane libero.

E’ richiesto un comportamento di segnalazione passiva.

L’iscrizione alla selezione si perfeziona mediante l'invio del modulo di adesione, compilato in ogni sua parte, ed inviato, entro il 20.06.2019  a: segreteria@enci.it

Documenti

Modulo di adesione selezione Unità Cinofile Progetto PSA

Agg. 27 maggio 2019