Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 4 settembre 2019 Soci e Delegazioni Allevatori Esperti Giudici Addestratori Manifestazioni

Segugio Maremmano: obblighi dal 1 ottobre 2019

Il Consiglio Direttivo ENCI in data 30 luglio 2019, relativamente alla razza Segugio Maremmano:

  • riscontrata la comunicazione della Società Italiana Pro Segugio;
  • considerato il riconoscimento definitivo della razza da parte della Federazione Cinologica Internazionale;
  • rilevato che la razza è sottoposta a prova di lavoro per il conseguimento del campionato italiano di bellezza;
  • accertato che le vigenti Norme tecniche ed organizzative del Libro genealogico del cane di razza, all’articolo 5.2 per l’iscrizione dei cani capostipiti al RSR prevedono:
    per le razze sottoposte in Italia a prova di lavoro, abbiano conseguito un certificato di qualità naturali (CQN) o la qualifica di almeno “Molto Buono” in una prova riconosciuta dall’ENCI, in apposita classe,

ha deliberato di rendere obbligatorio, a partire dal 1 ottobre 2019, per la registrazione dei capostipiti della razza in argomento nel Registro Supplementare Riconosciuto (RSR), anche il conseguimento della qualifica minima in prova di lavoro.

Link