Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

AMERICAN WATER SPANIEL

Storia

L'American Water Spaniel, (spesso abbreviato in AWS), è una delle razze appartenenti al gruppo degli spaniel. Sviluppato nello stato del Wisconsin durante il 19 ° secolo da un certo numero di altre razze, compresi lo spaniel irlandese e quello inglese. La razza è stata salvata dal Dr. Fred J. Pfeifer, che ha anche costituito il club di razza il cui lavoro ha portato al riconoscimento della razza da parte del Regno Kennel Club, e, più tardi, dell'American Kennel Club.

Aspetto Generale

L’American Water Spaniel è un attivo cane muscoloso, di media taglia con il pelo dall’uniformemente ondulato a riccio. Si dà importanza alla giusta taglia e ad un simmetrico rapporto delle parti, tessitura e colore del mantello. Un cane solidamente costruito e ben muscoloso, pieno di forza e qualità. La razza ha sostanza e ossatura quanto è necessario per reggere la struttura muscolare, ma non tanto da apparire goffa.
Codice FCI 301
Gruppo 8 - CANI DA RIPORTO CANI DA CERCA CANI DA ACQUA
Sezione 3A - CANI DA ACQUA
AMERICAN WATER SPANIEL © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni