Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

AZAWAKH

Storia

E' un levriero africano di tipo afro-asiatico che apparve in Europa verso il 1970 e proviene dal medio bacino nigeriano, fra l’altro dalla valle dell’Azawakh. Per centinaia di anni è stato il compagno de nomadi del Sud del Sahara

Aspetto Generale

Particolarmente alto sugli arti ed elegante, l’Azawakh dà l’impressione generale di grande finezza. La sua struttura ossea e muscolatura traspaiono attraverso la pelle fine e tesa. Questo levriero si presenta come un cane di gran distinzione, il cui corpo sta in un rettangolo che ha i lati più lunghi in posizione verticale.
Codice FCI 307
Gruppo 10 - LEVRIERI
Sezione 3A - LEVRIERI A PELO CORTO
AZAWAKH © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni