Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

FRANCAIS BLANC E ORANGE

Storia

L’attuale selezione è dovuta, probabilmente, all'incrocio di tre cani: Saintongeois, Poitevin e il Foxhound. L’obiettivo era quello di ottenere un perfetto cane da caccia e dati i molteplici incroci, inizialmente il Français blanc et orange non avevano caratteri precisi, tanto da essere appellati, dai francesi stessi, batard.

Aspetto Generale

Cane francese distinto, che dà l’impressione di rusticità.
Codice FCI 316
Gruppo 6 - SEGUGI E CANI PER PISTA DI SANGUE
Sezione 1A - CANI DA SEGUITA
Tipo SEGUGI DI GRANDE TAGLIA
FRANCAIS BLANC E ORANGE © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni