Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

IRISH WATER SPANIEL

Storia

Le esatte origini della razza restano oscure. Generalmente si pensa che i Water Spaniels provengano dai cani che, originari della Persia, erano giunti in Irlanda attraverso la Spagna. La prima allusione a “cani che danno la caccia ad uccelli selvatici” risale al 1600, cosicché sappiamo che cani con un mantello resistente all’acqua erano usati in Irlanda anche prima dell’avvento del fucile da caccia. Non vi sono reali testimonianze sugli ascendenti dell’Irish Water Spaniel, tranne che per quanto riguarda la sua particolare coda di topo. Questa caratteristica non appare in nessun cane simile e rende molto probabile l’idea che la moderna razza abbia un antenato indigeno irlandese. La coda ha dato origine ai nomi “ Whip tail “ e “Rat tail”. In ogni caso i discendenti di questi cani furono accettati ed ottennero grandi successi nelle esposizioni nella seconda metà del 19° Secolo. Nel 1890 venne fondato l’Irish Water Spaniel Club per promuovere gli interessi della razza.

Aspetto Generale

Elegante, eretto nel portamento, fortemente costruito, compatto o raccolto. COMPORTAMENTO-CARATTERE Fiero, abbina grande intelligenza e resistenza ad un coraggioso e impetuoso temperamento zelante, infinita energia e lealtà. Un buon cane per la famiglia, dotato di senso di humour, ma freddo con gli estranei.
Codice FCI 124
Gruppo 8 - CANI DA RIPORTO CANI DA CERCA CANI DA ACQUA
Sezione 3A - CANI DA ACQUA
IRISH  WATER SPANIEL © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni