Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

SEGUGIO DELLA STIRIA A PELO RUVIDO

Storia

Cart Peintinger, un industriale della Stiria, iniziò nel 1870 ad allevare questa razza incrociando la femmina ”Hela I” Segugio Annoveriano, con un Segugio Istriano maschio dal pelo ruvido che oltre ad avere grandi doti di cacciatore era esteticamente molto valido. I migliori soggetti di questa cucciolata furono usati per l’allevamento, che venne continuato selezionandone sempre i discendenti. Il loro mantello ruvido li rese resistenti alle inclemenze del tempo.

Aspetto Generale

Di media mole, di muscolatura robusta, espressione seria, ma non cattiva
Codice FCI 062
Gruppo 6 - SEGUGI E CANI PER PISTA DI SANGUE
Sezione 1A - CANI DA SEGUITA
Tipo SEGUGI DI MEDIA TAGLIA
SEGUGIO DELLA STIRIA A PELO RUVIDO © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni