Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

SHAR PEI

Storia

Questa razza cinese è esistita per centinaia di anni nelle province situate lungo le coste del Mar Cinese del Sud. La città di Dialak, nella provincia di Kwun Tung è probabilmente il suo luogo di origine.

Aspetto Generale

Cane di media taglia, attivo, compatto, dal rene corto, inscrivibile in un quadrato. Le rughe sul cranio, le pieghe a livello del garrese, le sue orecchie piccole e il muso che ricorda quello dell’ippopotamo, gli conferiscono un aspetto unico. I maschi sono più grandi e più potenti delle femmine.
Codice FCI 309
Gruppo 2 - CANI DI TIPO PINSCHER E SCHNAUZER- MOLOSSOIDI E CANI BOVARI SVIZZERI
Sezione 2A - MOLOSSOIDI
Tipo TIPO MASTINO
SHAR PEI © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni