Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

WELSH SPRINGER SPANIEL

Storia

Il Welsh Springer Spaniel ha avuto il suo sviluppo in Galles, con molta probabilità prima del Trecento. La sua storia è molto simile a quella del "Cocker inglese", poiché inizialmente tutti gli Spaniel venivano chiamati Cocker. Solo nel 1900 ci fu una netta distinzione tra lo Spaniel e il Cocker inglese.

Aspetto Generale

Simmetrico, compatto, non alto sugli arti, evidentemente costruito per la resistenza e il duro lavoro. Veloce e attivo nel movimento, dispiega grande spinta ed energia. Razza molto antica e distinta, di pure origini. Forte, allegro e molto attivo. Temperamento amichevole, che non mostra aggressività né nervosismo.
Codice FCI 126
Gruppo 8 - CANI DA RIPORTO CANI DA CERCA CANI DA ACQUA
Sezione 2A - CANI DA CERCA
WELSH SPRINGER SPANIEL © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni