Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

WELSH TERRIER

Storia

Il Welsh Terrier è una razza che ha un notevole passato come cane da lavoro; è forse un po’ meno esuberante di qualche altro terrier. Come molti cugini, era originariamente usato per cacciare la volpe, il tasso e anche la lontra. Il Welsh e il Lakeland Terrier, che hanno considerevole somiglianza, possono aver avuto un’origine comune ai tempi che precedettero l’invasione della Britannia da parte dei Romani, quando i Celti, che possedevano questi cani, si ritirarono sulla montagne del Welsh e nel Lake District.

Aspetto Generale

Brillante, laborioso, ben proporzionato e compatto. Affettuoso, obbediente e facile da gestire. Allegro e vivace, raramente di natura timida. Sportivo e coraggioso ma decisamente non aggressivo, sebbene sempre capace di difendersi quando è necessario.
Codice FCI 078
Gruppo 3 - TERRIER
Sezione 1A - TERRIER DI TAGLIA GRANDE E MEDIA
WELSH TERRIER © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni