Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 11 novembre 2022 Enci

Ai proprietari di cani possessori di licenza di racing interessati

In ottemperanza alla raccomandazione contenuta nell’art. 1.5.1 del Regolamento Internazionale FCI di racing e coursing per levrieri, il Consiglio Direttivo nel corso della riunione del 21 settembre 2022, accogliendo la proposta del Comitato Razze Levriere del 14 luglio 2022, ha disposto il rilascio di due distinte licenze per le discipline del coursing e del racing.

Come deliberato si informano i proprietari di cani titolari di licenza di racing che desiderino partecipare anche nei coursing, della possibilità di ottenere la suddetta licenza, che verrà emessa previa richiesta del proprietario, senza alcun costo se trasmessa entro il 31.12.2022, e della quale a far data dal 1° gennaio 2023, il cane dovrà essere in possesso per correre le prove di coursing.

A partire dal 1 gennaio 2023 le licenze verranno emesse dall’ENCI, come da procedura in uso.

 

CLASSE FCI – CACIL RAZZE LEVRIERE

Per consentire ai cani di partecipare in classe FCI-CACIL anche per la stagione 2023 e successive, è necessario che sia in possesso dei seguenti requisiti:

  • dall’età di 12 mesi in avanti aver ottenuto almeno un Molto Buono (in qualsiasi classe) ad un’esposizione nazionale (con CAC) o internazionale (con CACIB);
  • almeno un Molto Buono nelle seguenti classi: intermedia, libera, lavoro o campioni, ottenuto ad un’esposizione internazionale con CACIB. I due giudici devono avere nazionalità diversa
Per confermare il cane in classe FCI-CACIL, è necessario che, prima della fine dell’anno 2022 o comunque con ampio anticipo sulla prima prova cui si intende partecipare, la S.V. invii all’indirizzo prove@enci.it la documentazione relativa alle due qualifiche acquisite in esposizione.
I cani per i quali non sarà prodotta documentazione attestante i requisiti per correre in classe FCI-CACIL, dovranno correre in classe CSS.