Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 13 settembre 2021 Enci Soci e Delegazioni Manifestazioni

Centro Carabinieri cinofili : De Luca nuovo comandante

Il Centro Carabinieri Cinofili ha un nuovo comandante.

Da oggi presso la sede di Firenze Castello si è insediato il colonnello Angelo De Luca. Subentra al generale di brigata Fabio Bonucchi, arrivato nel settembre 2019 e che ha lasciato il servizio attivo nell’Arma.

Istituito nel 1957, il Centro Cinofili è un reparto alle dipendenze dell’Ispettorato degli Istituti di Specializzazione dei Carabinieri che a sua volta fa parte dell’organizzazione addestrativa dell’Arma.

Il Centro fiorentino cura la formazione e l’aggiornamento delle unità cinofile dei Carabinieri impiegate poi, per esigenze di polizia, presso i nuclei cinofili dell’Arma presenti su tutto il territorio nazionale. L’addestramento va dal soccorso a persone alla ricerca di armi ed esplosivi, sostanze stupefacenti e veleni, a cui vengono addestrati principalmente cani pastori tedeschi e belgi. Molto attiva e richiesta anche l’operatività dei cani molecolari impiegati per la ricerca di persone scomparse.

Appassionato cinofilo da sempre, tra i numerosi riconoscimenti il colonnello De Luca, in occasione della 56° Expo internazionale canina di Pisa, ha anche ricevuto dall’ENCI un attestato di benemerenza e la spilla d’oro dell’ente. «Per la passione – si legge nella motivazione – e la competenza dedicata in tanti anni al mondo della cinofilia». Congratulazioni e auguri per il nuovo importante incarico alla guida del Centro Carabinieri Cinofili gli sono state espresse dal Presidente Dino Muto.