Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 12 gennaio 2022 Enci Soci e Delegazioni In evidenza

COVID 19: Decreto Legge n. 1 del 7.1.2022 – disposizioni alle Delegazioni

Si fa riferimento alle misure urgenti di contenimento del contagio da COVID 19 adottate dal Governo, per ultimo con il Decreto Legge n. 1 del 7.1.2022 che prevede, tra le altre cose, l’obbligo di presentazione di una delle Certificazioni Verdi valide (green pass base o green pass rafforzato) per accedere a pubblici uffici, servizi postali, sevizi bancari e finanziari, INPS, INAIL e altro dal 1.2.2022 al 31.3.2022 (salvo proroghe).

In analogia a tali misure e considerata la recrudescenza del fenomeno epidemiologico COVID 19, si dispone di prevedere, a partire dal 1.2.2022, il possesso almeno del green pass base per accedere presso le Delegazioni ENCI, al fine di tutelare il personale di servizio sul territorio e i cinofili che si presentano presso gli uffici per l’espletamento delle pratiche legate al Libro genealogico.

Si evidenzia anche che il Decreto Legge indicato ha esteso l’obbligo vaccinale al fine dell’esercizio della propria attività lavorativa, a qualsiasi titolo (anche in forma volontaria), per coloro che hanno compiuto il cinquantesimo anno di età. Tale ultima disposizione sarà invece efficace a partire dal 15 febbraio 2022 e resterà in vigore fino al 15 giugno 2022, salvo eventuali proroghe. Pertanto, si invitano i Presidenti dei Gruppi Cinofili aventi funzione di Delegazione a prestare attenzione che i propri collaboratori, che rientrano o che rientreranno in tale categoria, siano in possesso del green pass rafforzato al fine di accedere presso gli uffici della Delegazione.

Il Presidente                           Il Direttore Generale
Dino Muto                                Fabrizio Crivellari