Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 12 marzo 2020 Enci In evidenza

EMERGENZA SANITARIA: DISPOSIZIONI PER LE DELEGAZIONI ENCI

(comunicato del 10 marzo 2020)

Considerata l’emergenza sanitaria presente in Italia a causa della diffusione del COVID-19;

visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (Dpcm) del 4 marzo 2020 recante misure sul contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus;

visto il Dpcm del 8 marzo 2020 in tema di misure urgenti di contenimento del diffondersi del COVID-19 nella Regione Lombardia, in quattordici Province e sull’intero territorio nazionale;

visto l’allegato 1 ai Dpcm di cui sopra che riporta misure igienico-sanitarie volte a contrastare il diffondersi del virus;

recependo la raccomandazione di evitare o di limitare gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari,

si consente alle Delegazioni ENCI:

  • la presa in carico delle pratiche afferenti il Libro genealogico, a partire dalla data del 21 febbraio 2020, presentate in ritardo rispetto ai tempi di previsti;
  • di favorire la trasmissione delle pratiche a mezzo PEC o per posta raccomandata fermo restando le competenze territoriali;
  • di accettare comunque l’invio anticipato a mezzo email delle pratiche, fermo restando le competenze territoriali e la successiva acquisizione della relativa documentazione per PEC, raccomandata o consegnata in Delegazione al termine dell’emergenza sanitaria;
  • di accettare le pratiche riferite alle iscrizioni di cucciolate delle razze bassotti e barboni, anche se i riproduttori non sono ancora in possesso di conferma di taglia.

L’ENCI, a emergenza sanitaria superata, comunicherà il termine di presentazione entro il quale dovranno essere eventualmente regolarizzare le pratiche interessate.

Si informa che i dati relativi alle cucciolate registrate dalle Delegazioni vengono elaborati quotidianamente per consentire la visualizzazione dei soggetti iscritti attraverso il Libro genealogico on line. La stampa e la spedizione dei certificati genealogici subiranno ritardi a causa delle disposizioni dell’Autorità che non consentono la presenza in Sede del personale addetto.

Nei casi di particolari esigenze, si richiede di inviare comunicazione a mezzo email.

Si ringrazia per l’attenzione e la collaborazione rimanendo a disposizione per ogni necessità.

 

Il Presidente
Dino Muto

Il Direttore Generale
Fabrizio Crivellari

 

 

9 marzo 2020

Documenti

EMERGENZA SANITARIA: DISPOSIZIONI PER LE DELEGAZIONI ENCI

Agg. 9 marzo 2020