Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 4 giugno 2020 Enci Libro Genealogico

ENCI e razze brachicefale

Ho il piacere di comunicare che sulla base dell’accordo stipulato, l’Associazione Medici Veterinari Italiani (ANMVI) ha lanciato in questi giorni una importante indagine sanitaria fra i Medici Veterinari per conoscere l'incidenza delle principali affezioni nei cani brachicefali. I dati del monitoraggio sanitario consentiranno anche l’ulteriore sviluppo di iniziative dell’ENCI nel solco delle azioni istituzionali a tutela degli allevatori cinofili e del benessere delle razze tutelate. L’ENCI continua la propria attività prestando particolare attenzione alle problematiche degli allevatori e cinofili italiani. Ringrazio l’Associazione Medici Veterinari italiani e ritengo che la strada adottata di comune accordo sia quella che offra maggiori possibilità di tutelare concretamente le razze brachicefale.

 

Il Presidente ENCI
Dino Muto

 

Di seguito, il link alla notizia sulla indagine sanitaria pubblicata dall’ANMVI

https://www.anmvioggi.it/in-evidenza/69666-sindrome-brachicefalica-indagine-nazionale-fra-i-veterinari.html