Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana
News del 17 febbraio 2021 Enci

Protocollo ENCI e COLDIRETTI


Accordo tra ENCI e COLDIRETTI contro il traffico illegale di cuccioli

 

E’ stato siglato questa mattina a Roma il protocollo d’intesa tra ENCI e Coldiretti con l’obiettivo comune di contrastare il traffico illegale di cuccioli e promuovere il lavoro professionale degli allevatori italiani.

L’intesa di ENCI e Coldiretti punta a fornire un ampio ventaglio di servizi ed opportunità agli allevatori e agli operatori che gravitano attorno al mondo cinofilo. Questo accordo permetterà infatti di promuovere tra i Soci ENCI attività di servizi di assistenza e consulenza alle imprese agricole e alle persone per indirizzare gli allevatori a conoscere i diversi aspetti fiscali.

Usciti dall’emergenza sanitaria, per molti cinofili non sarà più un problema alloggiare in strutture adeguate con i propri cani. Oltre 24.000 sono infatti gli agriturismi di Campagna Amica che potranno ospitare anche gli amici a quattro zampe e offrire aree dedicate alle attività cinofile, con percorsi di formazione, oltre ad attività che permettano di avvicinare i bambini agli animali domestici con particolare riferimento alle fattorie didattiche.

Il Consiglio Direttivo dell’ENCI ha voluto con il protocollo di intesa con Coldiretti cogliere l’occasione di essere a servizio della cinofilia e confrontarsi sulle necessità concrete dei nostri allevatori.

 

Il Presidente ENCI
Dino Muto

 Il Presidente Dino Muto con il Presidente Coldiretti Ettore Prandini

I Presidenti ENCI e Coldiretti con il segretario generale Coldiretti Vincenzo Gesmundo