Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

CANE DA FERMA TEDESCO A PELO DURO

Storia

il Deutsch-Drahthaar è un cane da ferma a pelo duro, il cui allevamento venne iniziato alla fine del 19° secolo (Griffon Korthals) ed è basato sulle idee di “Hegewald” ( Siegfried, Barone di Zedlitz e Neukirch). Dall’inizio del 20° secolo la razza è stata allevata in modo selettivo con lo scopo specifico di ottenere un cane da caccia tedesco a pelo duro, fermo di carattere ed efficiente. Seguendo il principio che “l’efficacia condiziona il tipo”, e rispettando la libertà degli allevatori, a partire dai migliori soggetti di razze a pelo duro (Pudelpointer, Griffon Korthals, Deutsch Stichelhaar) ed inserendo il Bracco tedesco a pelo corto, venne creato in breve tempo un cane da caccia che si distingueva per il suo mantello praticamente resistente alle intemperie e per la polivalenza della sua utilizzazione in tutte le discipline cinegetiche. Grazie alle sue attitudini, il Bracco tedesco a pelo duro è diventato in qualche decennio, sia in Germania che in molti altri Paesi, il cane da caccia preferito e più affermato.

Aspetto Generale

Cane da ferma di nobile aspetto, dall’espressione attenta ed energica, e con un pelo duro che protegge perfettamente la pelle. Il suo movimento deve essere potente, di buon allungo, fluido e armonioso.
Codice FCI 098
Gruppo 7 - CANI DA FERMA
Sezione 1A - CANI DA FERMA CONTINENTALI
Tipo TIPO BRACCO
CANE DA FERMA TEDESCO A PELO DURO © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni