Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

COCKER SPANIEL INGLESE

Storia

I Cocker Spaniels sono stati riconosciuti come razza a parte rispetto ai Field e Springer Spaniels subito dopo la fondazione del Kennel Club, nel 1873. In origine la razza era conosciuta con il nome di “cocking spaniel”, per la sua capacità di far alzare in volo le beccacce. Come per alcune altre razze da caccia, attualmente esiste una differenza tra i soggetti d’esposizione e quelli destinati alla caccia: il Cocker d’esposizione è più robusto e più pesante rispetto a quello utilizzato per il lavoro.

Aspetto Generale

Allegro, forte, sportivo; molto armonioso e compatto. Misura, dal garrese al suolo pressappoco quanto dal garrese alla radice della coda. Di carattere allegro, con la coda che scodinzola sempre, mostrando un tipico movimento agitato, specialmente quando segue una pista, senza alcun timore dei terreni infestati dai rovi. Gentile ed affettuoso, ma pieno di vita e di esuberanza. 
Codice FCI 005
Gruppo 8 - CANI DA RIPORTO CANI DA CERCA CANI DA ACQUA
Sezione 2A - CANI DA CERCA
Varietà
A - ROSSO
B - NERO
C - ALTRI COLORI
COCKER SPANIEL INGLESE © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni