Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

CURLY-COATED RETRIEVER

Storia

È il più antico dei cani da riporto inglesi. Fisicamente è riconoscibile per il suo manto arricciato che copre tutto il corpo (coda compresa). Molto utilizzato nell'800 oggi gli viene preferito il corrispettivo a pelo liscio, il Flat-Coated Retriever. Il Curly Coated è un eccellente nuotatore che viene impiegato per la caccia all'anatra in terreni paludosi. Robusto e pieno di energia, di carattere indipendente, è a volte poco socievole con altri cani, se non addirittura ostile.

Aspetto Generale

Cane forte, robusto, con una certa eleganza. Mantello caratteristico. La lunghezza del corpo, misurata dalla punta della spalla alla punta della natica, è leggermente superiore all’altezza al garrese. Intelligente, costante, affidabile. Coraggioso, amichevole, sicuro di sé e indipendente. Può sembrare distaccato.
Codice FCI 110
Gruppo 8 - CANI DA RIPORTO CANI DA CERCA CANI DA ACQUA
Sezione 1A - CANI DA RIPORTO
CURLY-COATED RETRIEVER © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni