Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

SIBERIAN HUSKY

Aspetto Generale

Cane da lavoro di media taglia, svelto e leggero, sciolto e aggraziato nei movimenti. Il suo corpo moderatamente compatto e ricco di pelo, gli orecchi eretti e la coda a spazzola rivelano la sua origine nordica. Il suo passo caratteristico è regolare e senza sforzo evidente. Assolve al meglio la sua originaria funzione di cane da traino, portando carichi leggeri a moderata velocità su lunghe distanze. Le forme e le proporzioni del suo corpo riflettono questo basilare equilibrio di forza, velocità e resistenza. I maschi della razza Siberian Husky sono mascolini ma mai grossolani; le femmine sono femminili ma senza debolezze di struttura. In buone condizioni, con muscoli fermi e ben sviluppati, il Siberian Husky non è mai eccessivamente pesante.
Codice FCI 270
Gruppo 5 - CANI TIPO SPITZ E TIPO PRIMITIVO
Sezione 1A - CANI NORDICI DA SLITTA
SIBERIAN HUSKY © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni

Commenti ufficiali

Commenti rilasciati dalle società specializzate o dai Kennel Club internazionali.

Siberian Husky - Opuscolo informativo

Agg. 9 settembre 2015