Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

CLUB ITALIANO SPANIEL

Indirizzo
C/O PASQUALI M.P. VIA V. BELLINI 3
38068 ROVERETO (TN)
Regione: TAA
Contatti
Tel. 0464-413558
Alt. 339-3104142
Presidente
PASQUALI MARIA PIA
Vice Presidente
FRANCINI ANGELA
DI CARLO RICCARDO
Consigliere di nomina ENCI
BONINO RENATA

Note

affidato il cao de agua 7.3.2001 - revocata il 1.4.2011

Storia

Il Club Italiano Spaniel (CIS) è stato fondato nel 1958 e ha come scopo il miglioramento genetico, lo studio, la valorizzazione, l’incremento e l’utilizzo di tutte le razze Spaniel e di alcuni cani da acqua. Nel tempo è nato lo Springer Spaniel Club e queste razze non si annoverano più tra quelli rappresentati dal Club.

Le razze di cui il CIS si occupa sono per la precisione undici: Cocker Spaniel Inglese, Cocker Americano, Clumber Spaniel, Field Spaniel, Sussex Spaniel, Irish Water Spaniel, American Water Spaniel, Spaniel Tedesco (Deutsche Wachtelhund), Spaniel Olandese (Wettehoun), Barbet e Perro de Agua Español.

Le attività del CIS spaziano dall’organizzazione di raduni e di prove di lavoro riservate alle razze tutelate a quella di seminari e tavole rotonde su temi specifici (salute, morfologia, alimentazione, educazione, addestramento, ecc.), nonché incontri informali, “week-end” con i propri cani e corsi di addestramento, toelettatura, educazione, handling, ecc.

Il CIS sostiene anche iniziative sul recupero di cani abbandonati e ricerche sulle principali malattie che affliggono le nostre razze.

News correlate

02 novembre 2016: Controlli antidoping al Derby Spaniel 2016 svoltosi a Pianoro (BO)

Localizzazione in mappa