Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

BICHON HAVANAIS

Storia

Questa razza proviene dalla regione mediterranea occidentale e si è sviluppata lungo le regioni costiere spagnole e italiane. Sembrerebbe che questi cani fossero stati importati inizialmente a Cuba da Capitani italiani di lungo corso. Erroneamente, il colore avana più frequente in questi cani ( tabacco, rosso-bruno), ha dato origine alla leggenda secondo la quale la razza sarebbe originaria di L’Havana, capitale di Cuba. Gli avvenimenti politici però hanno portato alla totale sparizione delle linee di sangue degli Havanesi a Cuba; qualche discendente, che si è riuscito a contrabbandare fuori del paese, sopravvive negli U.S.A.

Aspetto Generale

Il Bichon Havanais è un piccolo cane robusto, basso sugli arti, con lungo pelo abbondante, soffice e preferibilmente ondulato. Il suo movimento è vivace ed elastico.
Codice FCI 250
Gruppo 9 - CANI DA COMPAGNIA
Sezione 1A - BICHONS E AFFINI
BICHON HAVANAIS © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni