Ente Nazionale della Cinofilia ItalianaEnte Nazionale della Cinofilia Italiana

CARLINO

Storia

L'origine di questa razza, che sembrerebbe essere venuta dall’Oriente, ha dato origine a molte congetture. Si indica come suo paese natale la Cina, dove sono sempre stati preferiti cani dal muso schiacciato. Trovò la sua strada per l’Europa con i commercianti della Compagnia Orientale delle Indie e fin dal 1500 veniva ammirato nei Paesi Bassi. Infatti il Pug era diventato il simbolo dei patrioti realisti. Il Pug arrivò in Inghilterra quando salì al trono Guglielmo III° Fino al 1877 la razza era qui conosciuta solo nel colore fulvo, ma in quell’anno fu importata dall’Oriente una coppia nera.

Aspetto Generale

Decisamente quadrato e raccolto, è il “multum in parvo “ dimostrato nella compattezza di forme, raccolto e con muscolatura potente, ma non deve apparire mai basso sugli arti, né scarno o alto sugli arti.
Codice FCI 253
Gruppo 9 - CANI DA COMPAGNIA
Sezione 11A - MOLOSSOIDI DI PICCOLA TAGLIA
Varietà
A - FULVO CON MASCHERA NERA
B - NERO
CARLINO © NKU

Riproduzione Selezionata

Statistiche iscrizioni ultimi 10 anni